Infissi esterni: guida alla scelta e all'acquisto

La scelta degli infissi esterni per la propria abitazione può nascondere varie insidie, e prevede la valutazione di una serie di fattori concatenati tra loro: tecnici, progettuali e stilistici. Oknoplast Roma Store cerca di darvi degli utili consigli per una corretta scelta.

infissi esterni

Fattori da valutare nella scelta degli infissi esterni

Gli infissi esterni contribuiscono in maniera importante al benessere in casa, difendendoci dal caldo e dal freddo, da problemi come muffa, umidità, condensa, per non parlare dei tentativi di intrusione. Inoltre, porte e finestre sono determinanti per lo stile dell’abitazione e per l’efficienza energetica.

Tutto questo è possibile solo affidandosi ad aziende come Oknoplast, che offrono un’ampia gamma di soluzioni progettuali ed elevati livelli di personalizzazione del design.

I materiali dei serramenti esterni

I materiali maggiormente utilizzati per finestre e porte finestre esterne sono il PVC, l’alluminio e il legno. Ciascuno presenta caratteristiche diverse

Gli infissi in PVC presentano i migliori parametri di isolamento termoacustico e, insieme a quelli in alluminio, sono i più adatti a contrastare rigide condizioni climatiche. Entrambi i materiali sono impermeabili, ignifughi ed estremamente resistenti.

Il legno, sebbene abbia buone capacità isolanti, è molto più delicato di PVC e alluminio e dunque non è adatto a chi abita in zone umide, piovose o con frequenti sbalzi termici.

Serramenti per infissi esterni

Il secondo elemento da valutare sono i serramenti: esistono diverse tipologie di infissi e diversi sistemi di apertura: dalla tradizionale apertura a battente a quella a bilico, dall’apertura a ribalta ai sistemi scorrevoli, a loro volta suddivisi in varie tipologie in base al meccanismo di scorrimento delle ante.

Per scegliere la tipologia di serramenti esterni più adatta bisogna prendere in considerazione le caratteristiche architettoniche dell’abitazione, l’esposizione solare, le esigenze di sicurezza, e ovviamente i gusti personali.

Per quanto riguarda l’aspetto dell’esposizione solare Oknoplast ad esempio realizza infissi esterni capaci di far entrare in casa fino al 22% di luce naturale in più grazie ai vetri extra light di serie su tutta la gamma di finestre e le vetrocamere più ampie dello standard grazie al profilo molto sottile dell’infisso e al nodo centrale ridotto.

L’importanza del design negli infissi

Quando parliamo del design degli infissi esterni ci riferiamo a tutto ciò che ne determina complessivamente lo stile: il colore, la finitura, ma anche il design del profilo, della maniglia e degli accessori.

La scelta del colore ad esempio è fondamentale, e risponde a precisi criteri ed esigenze. Generalmente, le nuance della terra, la scala dei marroni e tutti gli effetti legno scaldano l’ambiente, lo rendono più accogliente e familiare, e quindi sono adatti a contesti classici, country o shabby.

Invece, i colori neutri e freddi, come il bianco, la scala dei grigi, l’argento, il tortora, o i toni molto decisi come il nero e gli effetti metallo, vengono scelti quasisempre per valorizzare uno stile moderno o urban-industrial.

Conclusioni

Il grado di isolamento termoacustico del materiale, le varie tipologie di serramenti disponibili, il design, gli aspetti stilistici e il grado di personalizzazione offerto dall’azienda produttrice sono i sicuramente i principali fattori da considerare per essere sicuri di fare la scelta più adatta alle proprie esigenze e alle caratteristiche dell’abitazione.

In questo Oknoplast fa davvero la differenza, consentendo di implementare le finestre esterne in PVC e in alluminio con accorgimenti per potenziare l’isolamento e la sicurezza antieffrazione, per aumentare la luminosità della casa e per migliorarne l’impatto estetico.

CONTATTACI