Fissa un appuntamento

Ecobonus 2019 e Cessione del Credito

ecobonus 2019 cessione creditoL'ecobonus 2019 ti permette di acquistare finestre ed infissi in maniera molto conveniente... ancor più grazie alla Cessione del Credito! Ci sono molte opportunità per risparmiare soldi (anche fino alla metà!) ed Oknoplast Roma Store in questa pagina ve le illustrerà tute cercabdo di tenere aggiornata la pagine alla luce delle varie normative che si susseguono. 

Tutto sulla detrazione del 50% sui lavori di risparmio energetico. Come funziona, gli importi degli sconti Irpef, i requisiti e le modalità di fruizione, con la possibilità di richiedere lo sconto diretto in fattura all'impresa e pagare così le tue finestre il 50% in meno grazie all'Ecobonus 2019 e alla cessione del credito!.

Ecobonus 2019: requisiti

La Legge di Bilancio 2019 ha prorogato i principali bonus per i lavori in casa, tra i quali per l’appunto l’ecobonus 2019. La detrazione per il risparmio energetico consente, fino al 31 dicembre, di usufruire della detrazione Irpef del 50% con un tetto massimo di 96mila euro per gli interventi di recupero del patrimonio edilizio che nel 2020 potrebbe scendere al 36% con il limite di 48mila euro, a meno che il governo non decida per un’ulteriore proroga. La detrazione fiscale è “l’importo che il contribuente può sottrarre dall’imposta lorda” (ossia il totale delle tasse sui redditi di cui si è debitori verso lo Stato)“. In altre parole, la detrazione fiscale è l’importo che lo Stato “sconta” dalle tasse che si devono pagare.

E' possibile ottenere la detrazione attraverso il bonus ristrutturazione 2019 (Ecobonus 2019) che dà anche diritto al bonus mobili ed elettrodomestici di classe energetica non inferiore a A+ ad esclusione dei forni e attraverso l’Ecobonus 2019 se l’acquisto di infissi, tende e zanzariere è finalizzato ad un miglioramento dell’efficienza energetica.

La detrazione per interventi sulle abitazioni riguarda tutti gli interventi e le spese sostenute ai fini di:

  • miglioramento termico dell’edificio (coibentazioni, pavimenti, finestre e infissi);
  • installazione di pannelli solari;
  • sostituzione di impianti di climatizzazione invernale;
  • interventi di domotica, cioè installazione di dispositivi multimediali per il controllo a distanza degli impianti di riscaldamento.

Ecobonus 2019: massima spesa detraibile

L’importo massimo di spesa ammessa all’ecobonus 2019 cambia in base alla tipologia di lavorio effettuato.

Il limite massimo detraibile è pari a:

  • 100.000 euro per gli interventi di riqualificazione energetica;
  • 60.000 euro per gli interventi sull’involucro dell’edificio;
  • 30.000 euro per la sostituzione di impianti di climatizzazione invernale, ovvero installazione di impianti dotati di caldaie a condensazione, pompe di calore ad alta efficienza e impianti geotermici a bassa entalpia;
  • 60.000 euro per l’installazione di pannelli solari utili alla produzione di acqua calda per usi domestici o industriali e per la copertura del fabbisogno di acqua calda in piscine, strutture sportive, case di ricovero e cura, istituti scolastici e università

Cessione del credito: finestre a metà prezzo!

Il Decreto Crescita ha introdotto la possibilità per il contribuente di utilizzare la detrazione fiscale spettante per i lavori ammessi all’ecobonus ed al sismabonus come sconto diretto in fattura.

I contribuenti potranno optare, in luogo della detrazione fiscale da ripartire in 10 anni, per l’applicazione diretta dello sconto sulla spesa sostenuta, importo che sarà decurtato dal totale del corrispettivo relativo ai lavori effettuati direttamente dall’impresa.

Non più quindi recuperare la parte coperta dall'ecobonus in rate diluite nel tempo (anche 10 anni), ma subito e direttamente al momento del pagamento!

I contribuenti, infatti, che effettuano lavori in casa finalizzati al miglioramento energetico possono cedere il credito della detrazione riconosciuta ai fornitori che hanno effettuato gli interventi (Oknoplast Store Roma). Con la cessione del credito, in sostanza, il contribuente può beneficiare dell’erogazione in un’unica soluzione della detrazione riconosciuta (il 50%) e non, come di consueto in 10 rate annuali. Sarà il cessionario (Oknoplast Roma Store), al quale è stato attribuito il credito d’imposta, a poter utilizzare l’importo riconosciuto in compensazione.

Attenzione che non è un'opportunità che troverete dappertutto! Non tutte le aziende fornitrici di infissi e finestre hanno la possibilità economica di anticipare la metà degli importi sulle vendite. Oknoplast Roma Store, grazie all partnership con una multinazionale come Oknoplast, è in grado di poter offire questa opportunità, e permettervi così di pagare DA SUBITO le finestre con una detrazione del 50% direttamente all'acquisto.

La cessione del credito è fruibile sempre fatta salva la possibilità di applicazione delle normative vigenti e con l'approvazione del Fornitore a seguito della verifica delle condizioni necessarie in termini di garanzie per il buon esito della pratica.

Ecobonus 2019 e Ristrutturazione: la guida dell'agenzia delle entrate

L'Agenzia delle Entrate ha pubblicato una guida informativa sull'Ecobonus 2019, tenuta aggiornata, che vi illustrerà tutto quello che c'è da sapere su Ecobonus 2019, Ristrutturazione e Cessione del Credito.

Scarica la Guida